Parte la sensibilizzazione, incontro con gli amministratori di condominio

Parte la sensibilizzazione, incontro con gli amministratori di condominio

Primo incontro di sensibilizzazione in vista dell’inizio del sistema «porta a porta» a Torre del Greco. Questo pomeriggio, nell’aula consigliare di Palazzo Baronale, rappresentanti del Comune e della Buttol Srl (attuale gestore del servizio di igiene urbana) si sono confrontanti con gli amministratori di condominio. Un battesimo per il nuovo piano di raccolta «porta a porta».
Oggetto dell’incontro è stata la presentazione della campagna di sensibilizzazione, dal titolo «Il futuro non ammette rifiuti», ufficialmente partita con l’incontro-confronto con le grandi utenze di Torre del Greco. In particolare i condomini saranno dotati di contenitori carrellati, previo sopralluogo congiunto con Comune e Azienda per stabilire le modalità di consegna e installazione del materiale per la raccolta differenziata dedicata alle grandi utenze. Nel corso dell’incontro, infatti, è stata consegnata la modulistica per richiedere tali sopralluoghi e il numero di carrellati da consegnare. Un lavoro preliminare allo start del nuovo piano, che avverrà gradualmente interessando prima le zone periferiche della città, a partire dal 1 febbraio 2020. La prime utenze saranno raggiunte da volontari che consegneranno casa per casa il kit di buste e il materiale informativo (un opuscolo di 32 pagine e un calendario sintetico) alle utenze domestiche interessate. Stesso discorso per gli esercizi commerciali, che avranno un diverso calendario di conferimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *